La filosofia e le sue questioni
 

il paradosso dei cretini

Jinx 15 Lug 2017 10:09
Ogni specie animale è programmata per generare l'esatto numero di figli
che serve a mantenere costante la sua popolazione. Insetti e piccoli
animali generano un gran numero di prole, destinata in gran parte a
finire in pasto ad animali più grandi, per garantire la sopravvivenza di
quei 2-3 figli per madre che è il numero esatto per cui la popolazione
resta costante.

Non si può sfuggire alle ferree leggi della Natura, e anche gli esseri
umani procreano figli in numero esatto per garantire la popolazione
costante. Ma ogni razza umana ha una diversa capacità di far
sopravvivere i suoi figli, e se le mamme negre devono partorire figli in
continuazione per avere la speranza che ne sopravviva qualcuno, le mamme
ariane sono molto meno prolifiche perhé più brave a proteggere e far
sopravvivere i loro figli. E' scritto nella Bibbia che i semiti
prolificavano più degli antichi egiziani, per cui è antichissima
l'osservazione che più una razza umana è vicina alle bestie più fa figli.

Come dice il proverbio la 'mamma dei cretini è sempre ******* , è quì
che nasce il paradosso dei cretini: se una tribù di cretini si riproduce
allo stato naturale la sua popolazione resta costante, se invece i
cretini si riproducono in una società organizzata dagli ariani (con un
sistema igenico-sanitario efficente, e disponibilità illimitata di cibo
e materiali) i cretini prolificano a dismisura e invece gli ariani nel
tempo tendono ad estinguersi.
RandomNick 15 Lug 2017 11:15
Jinx <dor@ell.it> ha scritto:
> Ogni specie animale è programmata per generare l'esatto numero di figli
> che serve a mantenere costante la sua popolazione. Insetti e piccoli
> animali generano un gran numero di prole, destinata in gran parte a
> finire in pasto ad animali più grandi, per garantire la sopravvivenza di
> quei 2-3 figli per madre che è il numero esatto per cui la popolazione
> resta costante.
>
> Non si può sfuggire alle ferree leggi della Natura, e anche gli esseri
> umani procreano figli in numero esatto per garantire la popolazione
> costante. Ma ogni razza umana ha una diversa capacità di far
> sopravvivere i suoi figli, e se le mamme negre devono partorire figli in
> continuazione per avere la speranza che ne sopravviva qualcuno, le mamme
> ariane sono molto meno prolifiche perhé più brave a proteggere e far
> sopravvivere i loro figli. E' scritto nella Bibbia che i semiti
> prolificavano più degli antichi egiziani, per cui è antichissima
> l'osservazione che più una razza umana è vicina alle bestie più fa figli.
>
> Come dice il proverbio la 'mamma dei cretini è sempre ******* , è quì
> che nasce il paradosso dei cretini: se una tribù di cretini si riproduce
> allo stato naturale la sua popolazione resta costante, se invece i
> cretini si riproducono in una società organizzata dagli ariani (con un
> sistema igenico-sanitario efficente, e disponibilità illimitata di cibo
> e materiali) i cretini prolificano a dismisura e invece gli ariani nel
> tempo tendono ad estinguersi.
>

Alla fine chi sono i cretini?
--
ideaprima1@googlemail.com 15 Lug 2017 13:32
Il giorno sabato 15 luglio 2017 10:09:44 UTC+2, Jinx ha scritto:
> Ogni specie animale è programmata per generare l'esatto numero di figli
> che serve a mantenere costante la sua popolazione. Insetti e piccoli
> animali generano un gran numero di prole, destinata in gran parte a
> finire in pasto ad animali più grandi, per garantire la sopravvivenza di
> quei 2-3 figli per madre che è il numero esatto per cui la popolazione
> resta costante.
>
> Non si può sfuggire alle ferree leggi della Natura, e anche gli esseri
> umani procreano figli in numero esatto per garantire la popolazione
> costante. Ma ogni razza umana ha una diversa capacità di far
> sopravvivere i suoi figli, e se le mamme negre devono partorire figli in
> continuazione per avere la speranza che ne sopravviva qualcuno, le mamme
> ariane sono molto meno prolifiche perhé più brave a proteggere e far
> sopravvivere i loro figli. E' scritto nella Bibbia che i semiti
> prolificavano più degli antichi egiziani, per cui è antichissima
> l'osservazione che più una razza umana è vicina alle bestie più fa figli.
>
> Come dice il proverbio la 'mamma dei cretini è sempre ******* , è quì
> che nasce il paradosso dei cretini: se una tribù di cretini si riproduce
> allo stato naturale la sua popolazione resta costante, se invece i
> cretini si riproducono in una società organizzata dagli ariani (con un
> sistema igenico-sanitario efficente, e disponibilità illimitata di cibo
> e materiali) i cretini prolificano a dismisura e invece gli ariani nel
> tempo tendono ad estinguersi.





ma hai intenzione di raccontare di ste cavolate a lungo?
Jinx 15 Lug 2017 13:35
Il 15/07/2017 13:32, ideaprima1@googlemail.com ha scritto:

>> Non si può sfuggire alle ferree leggi della Natura, e anche gli esseri
>> umani procreano figli in numero esatto per garantire la popolazione
>> costante. Ma ogni razza umana ha una diversa capacità di far
>> sopravvivere i suoi figli, e se le mamme negre devono partorire figli in
>> continuazione per avere la speranza che ne sopravviva qualcuno, le mamme
>> ariane sono molto meno prolifiche perhé più brave a proteggere e far
>> sopravvivere i loro figli. E' scritto nella Bibbia che i semiti
>> prolificavano più degli antichi egiziani, per cui è antichissima
>> l'osservazione che più una razza umana è vicina alle bestie più fa figli.
>>
>> Come dice il proverbio la 'mamma dei cretini è sempre ******* , è quì
>> che nasce il paradosso dei cretini: se una tribù di cretini si riproduce
>> allo stato naturale la sua popolazione resta costante, se invece i
>> cretini si riproducono in una società organizzata dagli ariani (con un
>> sistema igenico-sanitario efficente, e disponibilità illimitata di cibo
>> e materiali) i cretini prolificano a dismisura e invece gli ariani nel
>> tempo tendono ad estinguersi.
>
>
>
>
>
> ma hai intenzione di raccontare di ste cavolate a lungo?
>

voglio fare questo gruppo sul tema di una filosofia razzista su base ariana
Jinx 15 Lug 2017 13:39
Il 15/07/2017 11:15, RandomNick ha scritto:
> Jinx <dor@ell.it> ha scritto:
>> Ogni specie animale è programmata per generare l'esatto numero di figli
>> che serve a mantenere costante la sua popolazione. Insetti e piccoli
>> animali generano un gran numero di prole, destinata in gran parte a
>> finire in pasto ad animali più grandi, per garantire la sopravvivenza di
>> quei 2-3 figli per madre che è il numero esatto per cui la popolazione
>> resta costante.
>>
>> Non si può sfuggire alle ferree leggi della Natura, e anche gli esseri
>> umani procreano figli in numero esatto per garantire la popolazione
>> costante. Ma ogni razza umana ha una diversa capacità di far
>> sopravvivere i suoi figli, e se le mamme negre devono partorire figli in
>> continuazione per avere la speranza che ne sopravviva qualcuno, le mamme
>> ariane sono molto meno prolifiche perhé più brave a proteggere e far
>> sopravvivere i loro figli. E' scritto nella Bibbia che i semiti
>> prolificavano più degli antichi egiziani, per cui è antichissima
>> l'osservazione che più una razza umana è vicina alle bestie più fa figli.
>>
>> Come dice il proverbio la 'mamma dei cretini è sempre ******* , è quì
>> che nasce il paradosso dei cretini: se una tribù di cretini si riproduce
>> allo stato naturale la sua popolazione resta costante, se invece i
>> cretini si riproducono in una società organizzata dagli ariani (con un
>> sistema igenico-sanitario efficente, e disponibilità illimitata di cibo
>> e materiali) i cretini prolificano a dismisura e invece gli ariani nel
>> tempo tendono ad estinguersi.
>>
>
> Alla fine chi sono i cretini?
>

il popolo di Haiti è la fase finale del destino di una fioritura di
negri lasciati a loro stessi 2 secoli fa dai loro padroni ariani. Senza
costanti aiuti internazionali questo negraio sarebbe da tempo
collassato, per carestie ed epidemie, a una più ragionevole densità di
raccoglitori di banane
ideaprima1@googlemail.com 15 Lug 2017 13:40
Il giorno sabato 15 luglio 2017 13:35:21 UTC+2, Jinx ha scritto:
> Il 15/07/2017 13:32, ideaprima1@googlemail.com ha scritto:
>
>>> Non si può sfuggire alle ferree leggi della Natura, e anche gli esseri
>>> umani procreano figli in numero esatto per garantire la popolazione
>>> costante. Ma ogni razza umana ha una diversa capacità di far
>>> sopravvivere i suoi figli, e se le mamme negre devono partorire figli in
>>> continuazione per avere la speranza che ne sopravviva qualcuno, le mamme
>>> ariane sono molto meno prolifiche perhé più brave a proteggere e far
>>> sopravvivere i loro figli. E' scritto nella Bibbia che i semiti
>>> prolificavano più degli antichi egiziani, per cui è antichissima
>>> l'osservazione che più una razza umana è vicina alle bestie più fa
figli.
>>>
>>> Come dice il proverbio la 'mamma dei cretini è sempre ******* , è quì
>>> che nasce il paradosso dei cretini: se una tribù di cretini si riproduce
>>> allo stato naturale la sua popolazione resta costante, se invece i
>>> cretini si riproducono in una società organizzata dagli ariani (con un
>>> sistema igenico-sanitario efficente, e disponibilità illimitata di cibo
>>> e materiali) i cretini prolificano a dismisura e invece gli ariani nel
>>> tempo tendono ad estinguersi.
>>
>>
>>
>>
>>
>> ma hai intenzione di raccontare di ste cavolate a lungo?
>>
>
> voglio fare questo gruppo sul tema di una filosofia razzista su base ariana






ah ecco ..... perchè la tua, ovviamente, per te sarebbe filosofia... no?
ideaprima1@googlemail.com 15 Lug 2017 13:44
Il giorno sabato 15 luglio 2017 13:38:54 UTC+2, Jinx ha scritto:
> Il 15/07/2017 11:15, RandomNick ha scritto:
>> Jinx <dor@ell.it> ha scritto:
>>> Ogni specie animale è programmata per generare l'esatto numero di figli
>>> che serve a mantenere costante la sua popolazione. Insetti e piccoli
>>> animali generano un gran numero di prole, destinata in gran parte a
>>> finire in pasto ad animali più grandi, per garantire la sopravvivenza di
>>> quei 2-3 figli per madre che è il numero esatto per cui la popolazione
>>> resta costante.
>>>
>>> Non si può sfuggire alle ferree leggi della Natura, e anche gli esseri
>>> umani procreano figli in numero esatto per garantire la popolazione
>>> costante. Ma ogni razza umana ha una diversa capacità di far
>>> sopravvivere i suoi figli, e se le mamme negre devono partorire figli in
>>> continuazione per avere la speranza che ne sopravviva qualcuno, le mamme
>>> ariane sono molto meno prolifiche perhé più brave a proteggere e far
>>> sopravvivere i loro figli. E' scritto nella Bibbia che i semiti
>>> prolificavano più degli antichi egiziani, per cui è antichissima
>>> l'osservazione che più una razza umana è vicina alle bestie più fa
figli.
>>>
>>> Come dice il proverbio la 'mamma dei cretini è sempre ******* , è quì
>>> che nasce il paradosso dei cretini: se una tribù di cretini si riproduce
>>> allo stato naturale la sua popolazione resta costante, se invece i
>>> cretini si riproducono in una società organizzata dagli ariani (con un
>>> sistema igenico-sanitario efficente, e disponibilità illimitata di cibo
>>> e materiali) i cretini prolificano a dismisura e invece gli ariani nel
>>> tempo tendono ad estinguersi.
>>>
>>
>> Alla fine chi sono i cretini?
>>
>
> il popolo di Haiti è la fase finale del destino di una fioritura di
> negri lasciati a loro stessi 2 secoli fa dai loro padroni ariani. Senza
> costanti aiuti internazionali questo negraio sarebbe da tempo
> collassato, per carestie ed epidemie, a una più ragionevole densità di
> raccoglitori di banane



e le banane?
posi 15 Lug 2017 16:21
Il 15/07/17 10:09, Jinx ha scritto:
> Ogni specie animale è programmata per generare l'esatto numero di figli
> che serve a mantenere costante la sua popolazione. Insetti e piccoli
> animali generano un gran numero di prole, destinata in gran parte a
> finire in pasto ad animali più grandi, per garantire la sopravvivenza di
> quei 2-3 figli per madre che è il numero esatto per cui la popolazione
> resta costante.
>
> Non si può sfuggire alle ferree leggi della Natura, e anche gli esseri
> umani procreano figli in numero esatto per garantire la popolazione
> costante. Ma ogni razza umana ha una diversa capacità di far
> sopravvivere i suoi figli, e se le mamme negre devono partorire figli in
> continuazione per avere la speranza che ne sopravviva qualcuno, le mamme
> ariane sono molto meno prolifiche perhé più brave a proteggere e far
> sopravvivere i loro figli. E' scritto nella Bibbia che i semiti
> prolificavano più degli antichi egiziani, per cui è antichissima
> l'osservazione che più una razza umana è vicina alle bestie più fa figli.
>
> Come dice il proverbio la 'mamma dei cretini è sempre ******* , è quì
> che nasce il paradosso dei cretini: se una tribù di cretini si riproduce
> allo stato naturale la sua popolazione resta costante, se invece i
> cretini si riproducono in una società organizzata dagli ariani (con un
> sistema igenico-sanitario efficente, e disponibilità illimitata di cibo
> e materiali) i cretini prolificano a dismisura e invece gli ariani nel
> tempo tendono ad estinguersi.

Credo che tu abbia sbagliato qualche calcolo: matematicamente, c'è un
limite, che è quello di due figli per madre, al di sotto del quale una
popolazione, per quanto evoluta, esente da mortalità infantile, con un
sistema igenico-sanitario efficiente e disponibilità illimitata di cibo
e materiali si estinguerà comunque, a prescindere da tutto il resto.

Gli "ariani" attualmente sono abbondantemente al di sotto di questo
limite. Quindi ci sarebbe da discutere su chi siano i cretini e chi
siano i furbi.
uniposta 15 Lug 2017 22:55
22:55 sab15lug2017 [ci sono martedì giovedì e sabato salvo imprevisti]

https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.filosofia/RuwLG8YsCbs
°.
_-
- Sab 15 Lug 2017, 13:44, ideaprima1*googlemail-com ha scritto:
> Il giorno sabato 15 luglio 2017 13:38:54 UTC+2, Jinx ha scritto:
>> Il 15/07/2017 11:15, RandomNick ha scritto:
>>> Jinx <dor@ell.it> ha scritto:
>>>> Ogni specie animale è programmata per generare l'esatto numero di figli
>>>> che serve a mantenere costante la sua popolazione. Insetti e piccoli
>>>> animali generano un gran numero di prole, destinata in gran parte a
>>>> finire in pasto ad animali più grandi, per garantire la sopravvivenza di
>>>> quei 2-3 figli per madre che è il numero esatto per cui la popolazione
>>>> resta costante.
>>>>
>>>> Non si può sfuggire alle ferree leggi della Natura, e anche gli esseri
>>>> umani procreano figli in numero esatto per garantire la popolazione
>>>> costante. Ma ogni razza umana ha una diversa capacità di far
>>>> sopravvivere i suoi figli, e se le mamme negre devono partorire figli in
>>>> continuazione per avere la speranza che ne sopravviva qualcuno, le mamme
>>>> ariane sono molto meno prolifiche perhé più brave a proteggere e far
>>>> sopravvivere i loro figli. E' scritto nella Bibbia che i semiti
>>>> prolificavano più degli antichi egiziani, per cui è antichissima
>>>> l'osservazione che più una razza umana è vicina alle bestie più fa
figli.
>>>>
>>>> Come dice il proverbio la 'mamma dei cretini è sempre ******* , è quì
>>>> che nasce il paradosso dei cretini: se una tribù di cretini si riproduce
>>>> allo stato naturale la sua popolazione resta costante, se invece i
>>>> cretini si riproducono in una società organizzata dagli ariani (con un
>>>> sistema igenico-sanitario efficente, e disponibilità illimitata di cibo
>>>> e materiali) i cretini prolificano a dismisura e invece gli ariani nel
>>>> tempo tendono ad estinguersi.
>>>>
>>>
>>> Alla fine chi sono i cretini?
>>>
>>
>> il popolo di Haiti è la fase finale del destino di una fioritura di
>> negri lasciati a loro stessi 2 secoli fa dai loro padroni ariani. Senza
>> costanti aiuti internazionali questo negraio sarebbe da tempo
>> collassato, per carestie ed epidemie, a una più ragionevole densità di
>> raccoglitori di banane
>
>
>
> e le banane?
>
>
>
_-
- Questa cosa delle banane non l'ho mai capita. Sono sempre in
eccesso, e ne marciscono tantissime. I supermercati le prendono,
già sapendo in anticipo che una gran parte verrà buttata via.
..Anche altra frutta e verdura, eh... ma le banane...
C'è una costante sovrapproduzione mondiale di banane,
almeno le dessero ai poveri prima che marciscano...
ma mica solo le banane, voglio dire: Negli USA distruggono
le rimanenze alimentari, piuttosto che darle ai poveri.
E comunque, 'sta storia delle banane che dilagano ovunque...
-_
.
_-
. fine del post, seguono link miei
-_
.
_-
gazebo lunatic e alcuni pensieri sul realizzarsi (mer15^apr2015)
_-
\\// sottopagina più recente attuale \\//
[solo idm, pagina messaggi da 469 a 494] http://tinyurl.com/y9jl9k4d
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B469-494%5D


_-
\\// sottopagina precedente \\//
[solo idm, pagina messaggi da 443 a 468] http://tinyurl.com/llt23jx
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B443-468%5D


-_
.
_-
. << entriamo sperando e usciamo sparando >>
. << JOHN CENA, SEI SOLO !!!! >>
-_
.
_-
-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta@* [sinestesico di tipo associator] *yahoo[.it] *gmail[.com]
°//> paura walker e gioielleria https://postimg.org/image/9qsq0el5r/
https://s19.postimg.org/iykyh3s83/paurwalkersngpiccin912x888apnf.png
°//> io nel 2012-2013 a 49anni: https://postimg.org/image/a6lwt0jof/
https://s19.postimg.org/5kpskny5f/uniposta22gen2015signaturexpnf.png
ilChierico 19 Lug 2017 00:04
On 15/07/2017 16:21, posi wrote:

> Credo che tu abbia sbagliato qualche calcolo: matematicamente, c'è un
> limite, che è quello di due figli per madre, al di sotto del quale una

2,1
posi 19 Lug 2017 02:23
Il 19/07/17 00:04, ilChierico ha scritto:
> On 15/07/2017 16:21, posi wrote:
>
>> Credo che tu abbia sbagliato qualche calcolo: matematicamente, c'è un
>> limite, che è quello di due figli per madre, al di sotto del quale una
>
> 2,1
>

Perché 2,1 e non 2?
ilChierico 20 Lug 2017 11:28
On 19/07/2017 02:23, posi wrote:

> Perché 2,1 e non 2?

Sarebbe una FAQ, comunque ci sono gli imprevisti nella vita reale. E'
per preservare l'ordine demografico in modo che la societa' rimanga
sempre uguale a se stessa, o almeno cosi' doveva essere...
Jinx 20 Lug 2017 12:50
Il 20/07/2017 11:28, ilChierico ha scritto:
> On 19/07/2017 02:23, posi wrote:
>
>> Perché 2,1 e non 2?
>
> Sarebbe una FAQ, comunque ci sono gli imprevisti nella vita reale. E'
> per preservare l'ordine demografico in modo che la societa' rimanga
> sempre uguale a se stessa, o almeno cosi' doveva essere...

gli antichi (greci e romani) avevano la possibilità dell'aborto
post-partum: se il bambino nasceva brutto lo si buttava da una rupe.
La stessa cosa fanno gli africani moderni, che in pratica abbandonano le
loro mogli, e le mamme negre abbandonano alla strada il loro negretti
appena hanno finito di poppare.
Fathermckenzie 20 Lug 2017 14:32
Il 20/07/2017 12:50, Jinx ha scritto:
>
> gli antichi (greci e romani) avevano la possibilità dell'aborto post-partum

pensa che fine avresti fatto tu

--
Et interrogabant eum turbae dicentes: “Quid ergo faciemus?”.
Respondens autem dicebat illis: “Qui habet duas tunicas,
det non habenti; et, qui habet escas, similiter faciat”.
(Ev. sec. Lucam 3,10-11)
posi 20 Lug 2017 15:50
Il 20/07/17 11:28, ilChierico ha scritto:
> On 19/07/2017 02:23, posi wrote:
>
>> Perché 2,1 e non 2?
>
> Sarebbe una FAQ, comunque ci sono gli imprevisti nella vita reale. E'
> per preservare l'ordine demografico in modo che la societa' rimanga
> sempre uguale a se stessa, o almeno cosi' doveva essere...

Ma c'è un motivo per cui ti risulta proprio 2,1 e non 2,01 o 2,3?
*GB* 20 Lug 2017 21:05
Il 20/07/2017 15:50, posi ha scritto:

>>> Perché 2,1 e non 2?
>>
>> Sarebbe una FAQ, comunque ci sono gli imprevisti nella vita reale. E'
>> per preservare l'ordine demografico in modo che la societa' rimanga
>> sempre uguale a se stessa, o almeno cosi' doveva essere...
>
> Ma c'è un motivo per cui ti risulta proprio 2,1 e non 2,01 o 2,3?

In realtà è 2 + x dove x dipende dalle condizioni
socio-economico-sanitarie. Senza missionari e medici senza frontiere e
con le belve libere di scorrazzare e i cannibali liberi di divorare, x
valeva 5 in Africa, ed è per questo che le centroafricane fanno 7 figli
a testa anche dopo che sono state vaccinate, curate e sfamate. Il valore
x = 0,1 (quindi in totale 2,1) è il valore corrente in Europa
occidentale, visto che ogni tanto qualche bambino muore di leucemia o
linfoma o sarcoma o semplicemente si ammazza correndo in strada e
finendo sotto una macchina o viene sbranato dal pitbull dello zio o del
vicino. A volte viene anche dimenticato in macchina sotto il sole
cocente da genitori dementi.

Bye,

*GB*
posi 21 Lug 2017 03:40
Il 20/07/17 21:05, *GB* ha scritto:
> Il 20/07/2017 15:50, posi ha scritto:
>
>>>> Perché 2,1 e non 2?
>>>
>>> Sarebbe una FAQ, comunque ci sono gli imprevisti nella vita reale. E'
>>> per preservare l'ordine demografico in modo che la societa' rimanga
>>> sempre uguale a se stessa, o almeno cosi' doveva essere...
>>
>> Ma c'è un motivo per cui ti risulta proprio 2,1 e non 2,01 o 2,3?
>
> In realtà è 2 + x dove x dipende dalle condizioni
> socio-economico-sanitarie. Senza missionari e medici senza frontiere e
> con le belve libere di scorrazzare e i cannibali liberi di divorare, x
> valeva 5 in Africa, ed è per questo che le centroafricane fanno 7 figli
> a testa anche dopo che sono state vaccinate, curate e sfamate. Il valore
> x = 0,1 (quindi in totale 2,1) è il valore corrente in Europa
> occidentale, visto che ogni tanto qualche bambino muore di leucemia o
> linfoma o sarcoma o semplicemente si ammazza correndo in strada e
> finendo sotto una macchina o viene sbranato dal pitbull dello zio o del
> vicino. A volte viene anche dimenticato in macchina sotto il sole
> cocente da genitori dementi.
>

Il valore di x = 0,1 era probabilmente verosimile negli anni '80.

Oggi dovrebbe essere intorno a x = 0,018 per l'Italia, almeno secondo i
miei calcoli.
Jinx 21 Lug 2017 08:00
Il 21/07/2017 03:40, posi ha scritto:
> Il 20/07/17 21:05, *GB* ha scritto:

>>> Ma c'è un motivo per cui ti risulta proprio 2,1 e non 2,01 o 2,3?
>>
>> In realtà è 2 + x dove x dipende dalle condizioni
>> socio-economico-sanitarie. Senza missionari e medici senza frontiere e
>> con le belve libere di scorrazzare e i cannibali liberi di divorare, x
>> valeva 5 in Africa, ed è per questo che le centroafricane fanno 7 figli
>> a testa anche dopo che sono state vaccinate, curate e sfamate. Il valore
>> x = 0,1 (quindi in totale 2,1) è il valore corrente in Europa
>> occidentale, visto che ogni tanto qualche bambino muore di leucemia o
>> linfoma o sarcoma o semplicemente si ammazza correndo in strada e
>> finendo sotto una macchina o viene sbranato dal pitbull dello zio o del
>> vicino. A volte viene anche dimenticato in macchina sotto il sole
>> cocente da genitori dementi.
>>
>
> Il valore di x = 0,1 era probabilmente verosimile negli anni '80.
>
> Oggi dovrebbe essere intorno a x = 0,018 per l'Italia, almeno secondo i
> miei calcoli.
>

in realtà quella è una media: le donne ariane ormai fanno meno di 1
figlio a testa, costrette a lavorare per sostenere i servizi agli
immigrati, pagare i vucumprà, e sopportare i furti degli zingari. E
quell'unico figlio poi devono fare la fila per trovargli un posto
all'asilo pieno dei figli degli immigrati, e la casa se la trovano la
devono cercare in quartieri pieni di negri pronti a stuprarle per la strada.

L'Europa ariana sta facendo la stessa fine di antiche civiltà cancellate
da orde di migranti subumani: la civiltà megalitica, l'antico Egitto,
l'antica Grecia, l'impero romano....Quando sarà scomparso l'ultimo
ariano dalla faccia della Terra, e resteranno solo i negri, le società
umane torneranno all'età della pietra e millenni di civilizzazione
scompariranno sepolte sotto strati di ******* negra.
RandomNick 21 Lug 2017 08:44
Jinx <dor@ell.it> ha scritto:
> Il 21/07/2017 03:40, posi ha scritto:
>> Il 20/07/17 21:05, *GB* ha scritto:
>
>>>> Ma c'è un motivo per cui ti risulta proprio 2,1 e non 2,01 o 2,3?
>>>
>>> In realtà è 2 + x dove x dipende dalle condizioni
>>> socio-economico-sanitarie. Senza missionari e medici senza frontiere e
>>> con le belve libere di scorrazzare e i cannibali liberi di divorare, x
>>> valeva 5 in Africa, ed è per questo che le centroafricane fanno 7 figli
>>> a testa anche dopo che sono state vaccinate, curate e sfamate. Il valore
>>> x = 0,1 (quindi in totale 2,1) è il valore corrente in Europa
>>> occidentale, visto che ogni tanto qualche bambino muore di leucemia o
>>> linfoma o sarcoma o semplicemente si ammazza correndo in strada e
>>> finendo sotto una macchina o viene sbranato dal pitbull dello zio o del
>>> vicino. A volte viene anche dimenticato in macchina sotto il sole
>>> cocente da genitori dementi.
>>>
>>
>> Il valore di x = 0,1 era probabilmente verosimile negli anni '80.
>>
>> Oggi dovrebbe essere intorno a x = 0,018 per l'Italia, almeno secondo i
>> miei calcoli.
>>
>
> in realtà quella è una media: le donne ariane ormai fanno meno di 1
> figlio a testa, costrette a lavorare per sostenere i servizi agli
> immigrati, pagare i vucumprà, e sopportare i furti degli zingari. E
> quell'unico figlio poi devono fare la fila per trovargli un posto
> all'asilo pieno dei figli degli immigrati, e la casa se la trovano la
> devono cercare in quartieri pieni di negri pronti a stuprarle per la strada.
>
> L'Europa ariana sta facendo la stessa fine di antiche civiltà cancellate
> da orde di migranti subumani: la civiltà megalitica, l'antico Egitto,
> l'antica Grecia, l'impero romano....Quando sarà scomparso l'ultimo
> ariano dalla faccia della Terra, e resteranno solo i negri, le società
> umane torneranno all'età della pietra e millenni di civilizzazione
> scompariranno sepolte sotto strati di ******* negra.
>

Io avrei difficoltà già a distinguere tra donne ariane e non
ariane.
Propongo un test del DNA. Ma se poi si scoprisse che gli
ariani puri sono gli zingari?
--
*GB* 21 Lug 2017 09:19
Il 21/07/2017 08:44, RandomNick ha scritto:

> Io avrei difficoltà già a distinguere tra donne ariane e non
> ariane.

Basta guardare il colore dei capezzoli. Se sono rosa e non ocra o bruni,
di solito è il tipo europoide. "Ariano" è un termine privo di senso.

> Propongo un test del DNA. Ma se poi si scoprisse che gli
> ariani puri sono gli zingari?

Non cercare di buttarla in vacca... non vedi che Jinx non ha nemmeno
capito l'argomento, confondendo il numero me***** di figli con il numero
necessario a mantenere costante la popolazione? E soprattutto non ha
capito (o fa finta di non aver capito) che se quelle donne che lui
chiama "ariane" scelgono di fare meno di due figli (con qualcuna di loro
che ne faccia tre), hanno volontariamente o involontariamente scelto di
estinguere il loro tipo etnico? Inutile prendersela con n.a.z.i. (negri,
arabi, zingari e indù) se poi questi vanno a sostituire i decadenti ed
edonisti europei.

Più in generale, alto livello di vita e di istruzione hanno l'effetto
paradossale di ridurre la fertilità e portare all'estinzione: questo già
avvenne agli antichi Greci che raccomandavano di fare un solo figlio per
famiglia nobile onde non dividere l'eredità e aumentare la ricchezza,
senza rendersi conto che così non ci sarebbe rimasto più nessuno di loro
a fruire di quella ricchezza.

Bye,

*GB*
Jinx 21 Lug 2017 09:26
Il 21/07/2017 08:44, RandomNick ha scritto:
> Jinx <dor@ell.it> ha scritto:

>> in realtà quella è una media: le donne ariane ormai fanno meno di 1
>> figlio a testa, costrette a lavorare per sostenere i servizi agli
>> immigrati, pagare i vucumprà, e sopportare i furti degli zingari.

>
> Io avrei difficoltà già a distinguere tra donne ariane e non
> ariane.
> Propongo un test del DNA. Ma se poi si scoprisse che gli
> ariani puri sono gli zingari?
>

e no! Gli zingari sono individuabili geneticamente: il maschio dello
zingaro porta nel 60% l'aplogruppo Y-DNA del tipo H , un aplogruppo
formatosi nel sud del continente indiano 40mila anni fa in una tribù di
negri raccogli-banane-marce-cadute-dagli-alberi.
https://en.wikipedia.org/wiki/Haplogroup_H_(Y-DNA)

e la donna zingara frequentemente porta un aplogruppo mt-DNA del tipo M
che si trova solo in India.

Nonostante secoli di mescolanza nessun altra razza umano riesce a vivere
la vita bestiale di uno zingaro raccoglitore-di-rifiuti, per cui si sono
mantenuti quasi puri, solo alcuni egiziani si sono aggiunti apportanto
il 30% dell'aplogruppo del tipo E caratteristico dei negri africani.

"A study of 444 people representing three different ethnic groups in the
Republic of Macedonia found mtDNA haplogroups M5a1 and H7a1a were
dominant in Romanies (13.7% and 10.3%, respectively).[142]

Y-DNA composition of Romani in the Republic of Macedonia, based on 57
samples:[143]

Haplogroup H – 59.6%
Haplogroup E – 29.8%
Haplogroup I – 5.3%
Haplogroup R – 3.%, of which the half are R1b and many are R1a
Haplogroup G – 1.8%
Jinx 21 Lug 2017 09:31
Il 21/07/2017 09:19, *GB* ha scritto:
> Il 21/07/2017 08:44, RandomNick ha scritto:
>
>> Io avrei difficoltà già a distinguere tra donne ariane e non
>> ariane.
>
> Basta guardare il colore dei capezzoli. Se sono rosa e non ocra o bruni,
> di solito è il tipo europoide. "Ariano" è un termine privo di senso.
>
>> Propongo un test del DNA. Ma se poi si scoprisse che gli
>> ariani puri sono gli zingari?
>
> Non cercare di buttarla in vacca... non vedi che Jinx non ha nemmeno
> capito l'argomento, confondendo il numero me***** di figli con il numero
> necessario a mantenere costante la popolazione? E soprattutto non ha
> capito (o fa finta di non aver capito) che se quelle donne che lui
> chiama "ariane" scelgono di fare meno di due figli (con qualcuna di loro
> che ne faccia tre), hanno volontariamente o involontariamente scelto di
> estinguere il loro tipo etnico? Inutile prendersela con n.a.z.i. (negri,
> arabi, zingari e indù) se poi questi vanno a sostituire i decadenti ed
> edonisti europei.
>

le ariane non 'scelgono' di fare meno figli, sono costrette perché
l'ambiente ormai è degradato dai negri che rubano tutte le risorse che
gli antenati ariani hanno faticato per creare
*GB* 21 Lug 2017 13:51
Il 21/07/2017 09:31, Jinx ha scritto:

> le ariane non 'scelgono' di fare meno figli, sono costrette perché
> l'ambiente ormai è degradato dai negri che rubano tutte le risorse che
> gli antenati ariani hanno faticato per creare

Smettila di mentire, nazistoide, che al giorno d'oggi la verità emerge.
Alla pagina https://it.wikipedia.org/wiki/Demografia_d%27Italia
puoi vedere il grafico:

https://it.wikipedia.org/wiki/Demografia_d%27Italia#/media *******
Figli_per_donna_ITA.jpg

che mostra come la fertilità in Italia sia scesa sotto la soglia di
ricambio già nella seconda metà degli anni Settanta, quando il problema
dei migranti ancora non esisteva. E quando gli unici valori propagandati
erano guadagnare, divertirsi e apparire, non certo sacrificarsi per i
figli. E puoi vedere anche il piccolo rialzo dalla seconda metà degli
anni Novanta, dovuto alle donne immigrate, come dice il testo:

Natalità e mortalità

A partire dalla metà degli anni novanta la natalità in Italia ha
registrato una moderata ripresa, rafforzata dal più alto tasso di
fecondità delle donne immigrate, la cui incidenza è cresciuta nel corso
degli ultimi venti anni, che si è tuttavia arrestata all'inizio degli
anni 2010. Infatti, secondo le previsioni dell'Istituto Nazionale di
Statistica (ISTAT) la fecondità in Italia nel 2012 è stata di 1,42 figli
per donna[6], ancora molto al di sotto della soglia di 2,1 che permette
la costanza della popolazione, ma superiore al minimo di 1,19 figli per
donna del 1995. Il numero di figli per donna delle straniere risulta
tuttavia notevolmente superiore a quello delle italiane (2,37 contro
1,29 nel 2012).

La verità quindi è un'altra, ed è ben espressa dalla formula:

D(emocrazia) + ISTRUZIONE = DISTRUZIONE

in quanto solo un regime dittatoriale può costringere le donne istruite
(cosiddette emancipate) a fare più figli.

Bye,

*GB*
*GB* 21 Lug 2017 14:09
Il 21/07/2017 13:51, *GB* ha scritto:

> D(emocrazia) + ISTRUZIONE = DISTRUZIONE
>
> in quanto solo un regime dittatoriale può costringere le donne istruite
> (cosiddette emancipate) a fare più figli.

Come? E' semplice: se non fai almeno due figli entro i 37 anni di età
per le donne e i 48 anni di età per gli uomini, vieni arrestato/a e vai
ai lavori forzati (es. a rifare i manti stradali gratis, in cambio di
pane, acqua e un po' di formaggio raffermo). Poi vedrete se le abitudini
della popolazione non cambiano. Già che ci siamo, anche se hai fatto
troppi figli (diciamo, più di 4), subirai la stessa punizione.

Bye,

*GB*
Jinx 21 Lug 2017 15:23
Il 21/07/2017 14:09, *GB* ha scritto:
> Il 21/07/2017 13:51, *GB* ha scritto:
>
>> D(emocrazia) + ISTRUZIONE = DISTRUZIONE
>>
>> in quanto solo un regime dittatoriale può costringere le donne
>> istruite (cosiddette emancipate) a fare più figli.
>
> Come? E' semplice: se non fai almeno due figli entro i 37 anni di età
> per le donne e i 48 anni di età per gli uomini, vieni arrestato/a e vai
> ai lavori forzati (es. a rifare i manti stradali gratis, in cambio di
> pane, acqua e un po' di formaggio raffermo). Poi vedrete se le abitudini
> della popolazione non cambiano. Già che ci siamo, anche se hai fatto
> troppi figli (diciamo, più di 4), subirai la stessa punizione.
>
> Bye,
>
> *GB*
ma che vai dicendo? affermi forse che i vari dittatori BingoBongo
africani costringono i loro sudditi a fare figli per poi farli migrare
in Italia?
Non mi risulta un fatto simile nella storia: Mussolini e Hitler
favorivano la prolificazione solo con la propaganda, qualcosina in più
facevano gli ebrei i musulmani che costringevano gli uomini a sposarsi.
Una politica più efficace e intelligente la fanno i francesi che
favoriscono le mamme (bianche) dandogli aiuti economici per i loro
figli, e allo stesso tempo lo mettono in quel posto agli immigrati con
vari sistemi.
Certo sono tutti palliativi, e alla fine l'unica politica efficace è
individuare le razze subumane e sterminarle fino all'ultimo negro.
Altrimenti, come dice Stephen Hawking, l'unica salvezza per la razza
ariana e di emigrare su un altro pianeta
http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/21/hawking-lancia-lallarme-sul-futuro-della-terra-la-salvezza-dellumanita-e-in-un-nuovo-mondo/3676680/
Jinx 21 Lug 2017 15:35
Il 21/07/2017 13:51, *GB* ha scritto:
> Il 21/07/2017 09:31, Jinx ha scritto:
>
>> le ariane non 'scelgono' di fare meno figli, sono costrette perché
>> l'ambiente ormai è degradato dai negri che rubano tutte le risorse che
>> gli antenati ariani hanno faticato per creare
>
> Smettila di mentire, nazistoide, che al giorno d'oggi la verità emerge.
> Alla pagina https://it.wikipedia.org/wiki/Demografia_d%27Italia
> puoi vedere il grafico:
>
> https://it.wikipedia.org/wiki/Demografia_d%27Italia#/media *******
Figli_per_donna_ITA.jpg
>
>
> che mostra come la fertilità in Italia sia scesa sotto la soglia di
> ricambio già nella seconda metà degli anni Settanta, quando il problema
> dei migranti ancora non esisteva. E quando gli unici valori propagandati
> erano guadagnare, divertirsi e apparire, non certo sacrificarsi per i
> figli. E puoi vedere anche il piccolo rialzo dalla seconda metà degli
> anni Novanta, dovuto alle donne immigrate, come dice il testo:
>

se leggi bene ti accorgi che è tutta una questione di autoregolazione
della popolazione, che funziona bene per la razza ariana che sa come
autoregolarsi secondo le diponibilità ambientali (infatti le mamme
italiane hanno fatto meno figli durante le grandi crisi economiche degli
anni settanta e novanta). Questa capacità di autoregolarsi non esiste
nelle negre, che infatte sfornano figli a manetta anche durante le crisi
economiche, ad esempio per gli zingari provalo se come dici hanno
diminuito mai il loro tasso di natalità.
*GB* 21 Lug 2017 15:40
Il 21/07/2017 15:23, Jinx ha scritto:

> ma che vai dicendo? affermi forse che i vari dittatori BingoBongo
> africani costringono i loro sudditi a fare figli per poi farli migrare
> in Italia?

Assolutamente no, loro non ne hanno bisogno. Sto dicendo che l'edonismo
non verrà sconfitto da istruzione e democrazia, e che solo una dittatura
può costringere le donne italiane a fare un numero di figli tale da non
essere rimpiazzate dalle immigrate. Ma siccome la dittatura non verrà,
l'Italia del 2070 sarà come il Brasile di oggi, qualunque cosa tu ti
affanni a delirare.

> Certo sono tutti palliativi, e alla fine l'unica politica efficace è
> individuare le razze subumane e sterminarle fino all'ultimo negro.

CVD. La cosa più assurda è che davvero credi che ciò sia fattibile.

> Altrimenti, come dice Stephen Hawking, l'unica salvezza per la razza
> ariana e di emigrare su un altro pianeta

Hawking non parla di ariani ma di tutti gli umani e - imho - per certi
aspetti è abbastanza rimbecillito. Sempre meno di te, comunque.

Bye,

*GB*
uniposta 25 Lug 2017 22:43
22:43 mar25lug2017 [ci sono martedì giovedì e sabato salvo imprevisti]
°°
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.scienza.biologia/k4bB29xbZfE
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.filosofia/RuwLG8YsCbs

_-
- Ven 21 Lug 2017, 09:19,
*GB* <gb_zx*ymail-com> fra le varie ha scritto:
> Il 21/07/2017 08:44, RandomNick ha scritto:
>
>> Io avrei difficoltà già a distinguere tra donne ariane e non ariane.
>
> Basta guardare il colore dei capezzoli. Se sono rosa e non ocra o bruni,
> di solito è il tipo europoide. "Ariano" è un termine privo di senso.
_-
- Ma come fai, a convincerle a mostrarli?...
-_
.
_-
. fine del post, seguono link miei
-_
.
_-
gazebo lunatic e alcuni pensieri sul realizzarsi (mer15^apr2015)
_-
\\// sottopagina più recente attuale \\//
[solo idm, pagina messaggi da 469 a 494] http://tinyurl.com/y9jl9k4d
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B469-494%5D


_-
\\// sottopagina precedente \\//
[solo idm, pagina messaggi da 443 a 468] http://tinyurl.com/llt23jx
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B443-468%5D


-_
.
_-
. << entriamo sperando e usciamo sparando >>
. << JOHN CENA, SEI SOLO !!!! >>
-_
.
_-
-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta@* [sinestesico di tipo associator] *yahoo[.it] *gmail[.com]
°//> paura walker e gioielleria https://postimg.org/image/9qsq0el5r/
https://s19.postimg.org/iykyh3s83/paurwalkersngpiccin912x888apnf.png
°//> io nel 2012-2013 a 49anni: https://postimg.org/image/a6lwt0jof/
https://s19.postimg.org/5kpskny5f/uniposta22gen2015signaturexpnf.png

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La filosofia e le sue questioni | Tutti i gruppi | it.cultura.filosofia | Notizie e discussioni filosofia | Filosofia Mobile | Servizio di consultazione news.