La filosofia e le sue questioni
 

Occhio alla testa! E' in arrivo il pianeta X

Loris Dalla Rosa 18 Ago 2017 00:23
Eh si', arriva, arriva... munirsi di elmo o almeno di ombrello!:

http://scienze.fanpage.it/il-pianeta-x-e-in-rotta-di-collisione-contro-la-terra-una-bufala-riciclata/

Oggi le chiamano "fake news", bufale insomma, in italiota.
Ma il problema piu' grosso non sono i creduloni e neppure coloro che si
burlano dei creduloni diffondendo panzane: questi almeno sono ben
consapevoli che di panzane si tratta. Il problema e' la bufala in se',
quando la credulita' e' generalizzata, includendo anche chi la bufala la
diffonde essendone l'origine: visionari, falsi profeti che non sanno di
essere falsi, millenaristi frustrati a ogni scadere di millennio...
lasciando perdere astrologi, indovini da strapazzo, fattucchiere, maghi
e maghetti vari, gente di piccolo cabotaggio in cerca di sbarcare il
lunario. Il fatto e' che di visionari e falsi profeti doc e' piena la
storia e che di esempi se ne potrebbero fare a iosa. Del resto ne e'
pieno il XX canto dell'Inferno, di gente rivoltata all'indietro avendo
preteso di vedere troppo in avanti(*). Una menzione pero' la merita un
tipo di visionario che Dante non conosceva, relativamente piu'
contemporaneo a noi: Il cosiddetto "complottista".
Costui ritiene che dietro molti accadimenti si nascondano cospirazioni,
trame e complotti occulti, ad opera di un'entita' piu' o meno astratta e
malefica. Una sindrome piuttosto complessa e piu' o meno grave, fino al
limite di sconfinare nella paranoia. Anche qui bisogna pero' fare una
distinzione: da una parte chi cerca di non pagare dazio per le proprie
incapacita' di qualche genere, nascondendole sotto la teoria di un
improbabile complotto (tipico, in piccolo, il caso della sindaca Raggi e
il complotto, anzi il "gomplotto", dei frigoriferi); dall'altra i
complottisti doc, quelli che ci credono veramente. Talvolta questi
ultimi si animano di vero e proprio spirito da flagellante
millenaristico e apocalittico. Possono giungere a vaticinare la fine
dell'umanita'. Fine dell'umanita'! Fine della storia! Costoro sono tanto
convinti di vedere lontano i cavalieri dell'Apocalisse da essere ciechi
di fronte ai pericoli reali, si', ma anche alle molteplici possibilita'
che proprio la storia ci prepara. La storia e' piu' "astuta" di
qualsiasi complotto, perche' ha in serbo sorprese piacevoli o spiacevoli
che vanno oltre l'immaginazione di qualsiasi complotto. Non sono i
complotti che guidano la storia, ma i complottisti in balia della
storia. Suvvia, visionari, un maggiore sforzo d'immaginazione!
Abelardo

(*) <<Mira c'ha fatto petto de le spalle:
perché volle veder troppo davante,
di retro guarda e fa retroso calle.>>
Neva 18 Ago 2017 06:44
Il 18/08/2017 00:23, Loris Dalla Rosa ha scritto:
> Eh si', arriva, arriva... munirsi di elmo o almeno di ombrello!:
>
>
http://scienze.fanpage.it/il-pianeta-x-e-in-rotta-di-collisione-contro-la-terra-una-bufala-riciclata/
>
>
> Oggi le chiamano "fake news", bufale insomma, in italiota.
> Ma il problema piu' grosso non sono i creduloni e neppure coloro che si
> burlano dei creduloni diffondendo panzane: questi almeno sono ben
> consapevoli che di panzane si tratta. Il problema e' la bufala in se',
> quando la credulita' e' generalizzata, includendo anche chi la bufala la
> diffonde essendone l'origine: visionari, falsi profeti che non sanno di
> essere falsi, millenaristi frustrati a ogni scadere di millennio...
> lasciando perdere astrologi, indovini da strapazzo, fattucchiere, maghi
> e maghetti vari, gente di piccolo cabotaggio in cerca di sbarcare il
> lunario. Il fatto e' che di visionari e falsi profeti doc e' piena la
> storia e che di esempi se ne potrebbero fare a iosa. Del resto ne e'
> pieno il XX canto dell'Inferno, di gente rivoltata all'indietro avendo
> preteso di vedere troppo in avanti(*). Una menzione pero' la merita un
> tipo di visionario che Dante non conosceva, relativamente piu'
> contemporaneo a noi: Il cosiddetto "complottista".
> Costui ritiene che dietro molti accadimenti si nascondano cospirazioni,
> trame e complotti occulti, ad opera di un'entita' piu' o meno astratta e
> malefica. Una sindrome piuttosto complessa e piu' o meno grave, fino al
> limite di sconfinare nella paranoia. Anche qui bisogna pero' fare una
> distinzione: da una parte chi cerca di non pagare dazio per le proprie
> incapacita' di qualche genere, nascondendole sotto la teoria di un
> improbabile complotto (tipico, in piccolo, il caso della sindaca Raggi e
> il complotto, anzi il "gomplotto", dei frigoriferi); dall'altra i
> complottisti doc, quelli che ci credono veramente. Talvolta questi
> ultimi si animano di vero e proprio spirito da flagellante
> millenaristico e apocalittico. Possono giungere a vaticinare la fine
> dell'umanita'. Fine dell'umanita'! Fine della storia! Costoro sono tanto
> convinti di vedere lontano i cavalieri dell'Apocalisse da essere ciechi
> di fronte ai pericoli reali, si', ma anche alle molteplici possibilita'
> che proprio la storia ci prepara. La storia e' piu' "astuta" di
> qualsiasi complotto, perche' ha in serbo sorprese piacevoli o spiacevoli
> che vanno oltre l'immaginazione di qualsiasi complotto. Non sono i
> complotti che guidano la storia, ma i complottisti in balia della
> storia. Suvvia, visionari, un maggiore sforzo d'immaginazione!
> Abelardo
>
> (*) <<Mira c'ha fatto petto de le spalle:
> perché volle veder troppo davante,
> di retro guarda e fa retroso calle.>>
>
Neva

Complottismo fa rima con masochismo e per tutti e due ci sono buone
ragioni :-) o no?
ideaprima1@googlemail.com 18 Ago 2017 06:47
Il giorno venerdì 18 agosto 2017 00:23:40 UTC+2, Loris Dalla Rosa ha scritto:
> Eh si', arriva, arriva... munirsi di elmo o almeno di ombrello!:
>
>
http://scienze.fanpage.it/il-pianeta-x-e-in-rotta-di-collisione-contro-la-terra-una-bufala-riciclata/
>
> Oggi le chiamano "fake news", bufale insomma, in italiota.
> Ma il problema piu' grosso non sono i creduloni e neppure coloro che si
> burlano dei creduloni diffondendo panzane: questi almeno sono ben
> consapevoli che di panzane si tratta. Il problema e' la bufala in se',
> quando la credulita' e' generalizzata, includendo anche chi la bufala la
> diffonde essendone l'origine: visionari, falsi profeti che non sanno di
> essere falsi, millenaristi frustrati a ogni scadere di millennio...
> lasciando perdere astrologi, indovini da strapazzo, fattucchiere, maghi
> e maghetti vari, gente di piccolo cabotaggio in cerca di sbarcare il
> lunario. Il fatto e' che di visionari e falsi profeti doc e' piena la
> storia e che di esempi se ne potrebbero fare a iosa. Del resto ne e'
> pieno il XX canto dell'Inferno, di gente rivoltata all'indietro avendo
> preteso di vedere troppo in avanti(*). Una menzione pero' la merita un
> tipo di visionario che Dante non conosceva, relativamente piu'
> contemporaneo a noi: Il cosiddetto "complottista".
> Costui ritiene che dietro molti accadimenti si nascondano cospirazioni,
> trame e complotti occulti, ad opera di un'entita' piu' o meno astratta e
> malefica. Una sindrome piuttosto complessa e piu' o meno grave, fino al
> limite di sconfinare nella paranoia. Anche qui bisogna pero' fare una
> distinzione: da una parte chi cerca di non pagare dazio per le proprie
> incapacita' di qualche genere, nascondendole sotto la teoria di un
> improbabile complotto (tipico, in piccolo, il caso della sindaca Raggi e
> il complotto, anzi il "gomplotto", dei frigoriferi); dall'altra i
> complottisti doc, quelli che ci credono veramente. Talvolta questi
> ultimi si animano di vero e proprio spirito da flagellante
> millenaristico e apocalittico. Possono giungere a vaticinare la fine
> dell'umanita'. Fine dell'umanita'! Fine della storia! Costoro sono tanto
> convinti di vedere lontano i cavalieri dell'Apocalisse da essere ciechi
> di fronte ai pericoli reali, si', ma anche alle molteplici possibilita'
> che proprio la storia ci prepara. La storia e' piu' "astuta" di
> qualsiasi complotto, perche' ha in serbo sorprese piacevoli o spiacevoli
> che vanno oltre l'immaginazione di qualsiasi complotto. Non sono i
> complotti che guidano la storia, ma i complottisti in balia della
> storia. Suvvia, visionari, un maggiore sforzo d'immaginazione!
> Abelardo
>
> (*) <<Mira c'ha fatto petto de le spalle:
> perché volle veder troppo davante,
> di retro guarda e fa retroso calle.>>


----------------------------------------------------------




ideaprima

poi ci sono quelli che pur portandogli documentazioni e prove circa l'evidenza
di qualcosa che sta realmente succedendo e da cui ci si dovrebbe difendere e
difendere altri tacciano come "complottisti" chi denuncia quella data
situazione, ed assumono tale detestabile e condannabile comportamento perchè,
vigliacchi fino al midollo, non hanno il fegato per affrontare, contrastare e
combattere la realtà in atto, risultante dai fatti e dall'evidenza.
Dare dei "complottisti" è facile, ad esempio basta aprire bocca ed emettere
fiato, spesso fiato virtuale di gente nascosta dietro nicknami o anonimati ... e
tentare di far passare per "complottista" qualcuno scomodo, in questo o quel
NewsGroup o luogo virtuale, quando nonostante l'evidenza dei fatti mostrati si
è decisi a rimanere nella propria ripugnante vigliaccheria al servizio spesso
di criminali di regime. Difficile invece avere le palle necessarie per essere
uomini reali e responsabili e agire per affrontare certi fatti e/oaccadimenti.
Per lo più, costoro, sono gentaglia cui conviene tenersi buono un regime col
proprio silenzio e la propria vigliacca inazione, o qualcuno da cui essi
traggono vantaggi e che stabilisce cosa si può denunciare o no, a seconda degli
interessi suoi e di chi a sua volta serve. In tal caso costoro sono non solo dei
senza palle ma pure dei venduti.
E hanno pure la spudoratezza di negare fatti provati. I servi dei regimi si
sentono sempre le spalle protette. Chissà perchè? ... pensano di potersi
permettere di tutto,.... dovrebbero pur saperlo, però, che pure i regimi
crollano... prima o poi. Ma essi sono ottusamente vigliacchi e delinquenti come
coloro cui essi si asservono e sottomettono complici.
ideaprima1@googlemail.com 18 Ago 2017 06:55
Il giorno venerdì 18 agosto 2017 06:44:00 UTC+2, Neva ha scritto:
> Il 18/08/2017 00:23, Loris Dalla Rosa ha scritto:
>> Eh si', arriva, arriva... munirsi di elmo o almeno di ombrello!:
>>
>>
http://scienze.fanpage.it/il-pianeta-x-e-in-rotta-di-collisione-contro-la-terra-una-bufala-riciclata/
>>
>>
>> Oggi le chiamano "fake news", bufale insomma, in italiota.
>> Ma il problema piu' grosso non sono i creduloni e neppure coloro che si
>> burlano dei creduloni diffondendo panzane: questi almeno sono ben
>> consapevoli che di panzane si tratta. Il problema e' la bufala in se',
>> quando la credulita' e' generalizzata, includendo anche chi la bufala la
>> diffonde essendone l'origine: visionari, falsi profeti che non sanno di
>> essere falsi, millenaristi frustrati a ogni scadere di millennio...
>> lasciando perdere astrologi, indovini da strapazzo, fattucchiere, maghi
>> e maghetti vari, gente di piccolo cabotaggio in cerca di sbarcare il
>> lunario. Il fatto e' che di visionari e falsi profeti doc e' piena la
>> storia e che di esempi se ne potrebbero fare a iosa. Del resto ne e'
>> pieno il XX canto dell'Inferno, di gente rivoltata all'indietro avendo
>> preteso di vedere troppo in avanti(*). Una menzione pero' la merita un
>> tipo di visionario che Dante non conosceva, relativamente piu'
>> contemporaneo a noi: Il cosiddetto "complottista".
>> Costui ritiene che dietro molti accadimenti si nascondano cospirazioni,
>> trame e complotti occulti, ad opera di un'entita' piu' o meno astratta e
>> malefica. Una sindrome piuttosto complessa e piu' o meno grave, fino al
>> limite di sconfinare nella paranoia. Anche qui bisogna pero' fare una
>> distinzione: da una parte chi cerca di non pagare dazio per le proprie
>> incapacita' di qualche genere, nascondendole sotto la teoria di un
>> improbabile complotto (tipico, in piccolo, il caso della sindaca Raggi e
>> il complotto, anzi il "gomplotto", dei frigoriferi); dall'altra i
>> complottisti doc, quelli che ci credono veramente. Talvolta questi
>> ultimi si animano di vero e proprio spirito da flagellante
>> millenaristico e apocalittico. Possono giungere a vaticinare la fine
>> dell'umanita'. Fine dell'umanita'! Fine della storia! Costoro sono tanto
>> convinti di vedere lontano i cavalieri dell'Apocalisse da essere ciechi
>> di fronte ai pericoli reali, si', ma anche alle molteplici possibilita'
>> che proprio la storia ci prepara. La storia e' piu' "astuta" di
>> qualsiasi complotto, perche' ha in serbo sorprese piacevoli o spiacevoli
>> che vanno oltre l'immaginazione di qualsiasi complotto. Non sono i
>> complotti che guidano la storia, ma i complottisti in balia della
>> storia. Suvvia, visionari, un maggiore sforzo d'immaginazione!
>> Abelardo
>>
>> (*) <<Mira c'ha fatto petto de le spalle:
>> perché volle veder troppo davante,
>> di retro guarda e fa retroso calle.>>
>>
> Neva
>
> Complottismo fa rima con masochismo e per tutti e due ci sono buone
> ragioni :-) o no?




altre i*****zie?
forza.... già che ci siete....
Chenickname 18 Ago 2017 12:06
A latere, ma neanche tanto, vorrei ricordare "La teoria della montagna di
******* del mio amico Uriel:

http://www.blogzero.it/2014/11/10/la-teoria-della-montagna-di *******
#sthash.c7xBtni7.dpbs

Imho vale la pena di leggerla.
Loris Dalla Rosa 18 Ago 2017 22:28
Il 18/08/2017 12:06, Chenickname ha scritto:
> A latere, ma neanche tanto, vorrei ricordare "La teoria della montagna di
******* del mio amico Uriel:
>
> http://www.blogzero.it/2014/11/10/la-teoria-della-montagna-di *******
#sthash.c7xBtni7.dpbs

Una tattica, quella di Uriel, da sperimentare alla prima occasione:-)
La chiamiamo la tattica del "si' si' hai ragione"?:-)
Ciao,
Loris
Chenickname 18 Ago 2017 23:19
>
Una tattica, quella di Uriel, da sperimentare alla prima occasione:-) 
La chiamiamo la tattica del "si' si' hai ragione"?:-) 
Ciao, 
Loris 

______________
NWO vincerà!
Loris Dalla Rosa 19 Ago 2017 00:18
Il 18/08/2017 23:19, Chenickname ha scritto:
>>
___________
> NWO vincerà!
>

I tempi sono ormai maturi...

https://3.bp.blogspot.com/-Uu1OoqwxwKo/VoPulsNDm1I/AAAAAAAAQUw/VOerD6hCT60/s1600/blog.jpg
ideaprima1@googlemail.com 19 Ago 2017 05:40
Il giorno venerdì 18 agosto 2017 23:19:38 UTC+2, Chenickname ha scritto:
>>
> Una tattica, quella di Uriel, da sperimentare alla prima occasione:-) 
> La chiamiamo la tattica del "si' si' hai ragione"?:-) 
> Ciao, 
> Loris 
>
> ______________
> NWO vincerà!




ha certamente bisogno di gente come voialtri... te... Loris......

sarà stupendo!
ideaprima1@googlemail.com 19 Ago 2017 16:52
Il giorno sabato 19 agosto 2017 05:41:00 UTC+2, ideap...@googlemail.com ha
scritto:
> Il giorno venerdì 18 agosto 2017 23:19:38 UTC+2, Chenickname ha scritto:
>>>
>> Una tattica, quella di Uriel, da sperimentare alla prima occasione:-) 
>> La chiamiamo la tattica del "si' si' hai ragione"?:-) 
>> Ciao, 
>> Loris 
>>
>> ______________
>> NWO vincerà!
>
>
>
>
> ha certamente bisogno di gente come voialtri... te... Loris......
>
> sarà stupendo!




capace che mi credi
pirex 19 Ago 2017 23:39
Loris Dalla Rosa ha detto questo venerdì :
> Eh si', arriva, arriva... munirsi di elmo o almeno di ombrello!:
>
>
http://scienze.fanpage.it/il-pianeta-x-e-in-rotta-di-collisione-contro-la-terra-una-bufala-riciclata/
>


Penitenziagite!

<http://news.fidelityhouse.eu/notizie-curiose/agosto-sara-lultimo-mese-di-vita-per-lumanita-ecco-le-teorie-cospirazioniste-che-annunciano-la-fine-del-mondo-293785.html>
Avete ancora una decina di giorni per riflettere
ma se alla fine vi convincete anche voi
non ho difficoltà a fornirvi il mio Iban,
tanto mica potete portarvi tutto con voi.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

La filosofia e le sue questioni | Tutti i gruppi | it.cultura.filosofia | Notizie e discussioni filosofia | Filosofia Mobile | Servizio di consultazione news.